GARA 2 VA AL SANDRIGO

Una partita che non lascia un attimo di respiro ai numerosi tifosi accorsi da Sandrigo e da Scandiano…. Tra le due contendenti la spuntano i padroni casa con una prestazione, soprattutto nella seconda parte del match che strappa applausi per il tipo di gioco espresso da Gasparotto e company.

Dopo una prima parte di gara equilibrata con continui capovolgimenti di fronte da una parte e dall’altra con la pallina che passava in pochi secondi da un’area all’altra, a rompere gli indugi è lo Scandiano con De Pietri, autentico matador per i suoi, che con una bellissima conclusione al volo, non lascia scampo a Pertegato che nulla può. I padroni di casa non ci stanno e provano subito a pareggiare i conti, consci delle qualità dei giocatori avversari, ma la conclusione pericolosa di Bordignon viene neutralizzata da Lucchi. Al 21’21” blu (discutibile!!) rifilato dal sig. Brambilla a Poletto reo di aver atterrato con la stecca Squeo. Punizione di prima per lo Scandiano ma Pertegato è super e para la conclusione di De Pietri. Pochi minuti dopo è ancora De Pietri a punire la formazione di casa portando i suoi al riposo sul doppio vantaggio.

Marozin striglia (e non poco) i suoi all’intervallo….. le parole del mister biancoazzurro vengono subito interpretate al meglio dai suoi giocatori al rientro in pista quando, Poletto sigla il gol dell’1-2 dando il via alla rimonta e scatenando gli ultras della formazione sandricese che hanno sostenuto la formazione fino all’ultimo secondo del match. Al 34’53” arriva la rete del pareggio: conclusione di Clodelli, Lucchi respinge ma sulla respinta si avventa Bordignon che trafigge il portiere ospite insaccando il 2-2. La gioia del Sandrigo dura poco perché arriva il nuovo vantaggio ospite ad opera di chi….. provate ad indovinare??? Proprio lui De Pietri che approfitta della distrazione della difesa sandricense. Pochi minuti dopo arriva la risposta dei padroni di casa con Poletto il più veloce a cogliere il tiro di Manfrin respinto dal palo. Al 39’02” arriva anche il gol di Tony Manfrin che, entrato da poco nel parquet di gioco, ruba la pallina a centrocampo facendo partire un tiro su cui Lucchi non può nulla. Lo Scandiano non riesce a reagire e ne approfitta ancora il Sandrigo con Clodelli in contropiede che realizza un perfetto assist di capitan Gasparotto. Il botta e risposta tra le due formazion continua perché, al 41’50” ci pensa sempre il solito De Pietri a riportare in scia i suoi dopo che, per una decina di minuti erano stati in balia della formazione di casa. Sempre De Pietri si rende protagonista di un brutto fallo su Clodelli: inevitabile il blu al n.17 rossoblu e punizione di prima per il Sandrigo. Al tiro va proprio Clodelli che però non riesce a sfruttare l’occasione. Niente di irreparabile perché lo stesso numero 8 della formazione biancoazzurra si fa perdonare al 45’04” siglando il 6-4 su assist al bacio di Pozzato. Il Sandrigo si adagia sugli allori e prende il 10mo fallo: punizione di prima per lo Scandiano non sfruttata da De Pietri. Lo stesso n.17 si ripete con un brutto intervento su un giocatore di casa: altra possibilità per il Sandrigo per chiudere definitivamente i conti….. questa volta al tiro va Pozzato ma sbaglia anche  lui. Al 49’56” punizione di prima per lo Scandiano conseguenza del blu rifilato a Pozzato: vista l’assenza di De Pietri, fuori per 2’ per il blu, va al tiro Squeo che realizza il definitivo 6-5.

QUI DI SEGUITO IL TABELLINO DEL MATCH

HOCKEY SANDRIGO – ROLLER SCANDIANO 6-5  (PT.0-2)

HOCKEY SANDRIGO: Crovadore, Manfrin, Bordignon, Gasparotto, Pozzato, Poletto, Clodelli, De Toni, Pertegato, Bigarella. All. Marozin

ROLLER SCANDIANO:Lucchi, Farina, Romano, Squeo, Crudeli, Capalbo, Manai, Beato, De Pietri, Pellacani. All. Crudeli

RETI: PT: 11’21” De Pietri ( R), 22’41” De Pietri (R )ST: 32’02” Poletto (S ), 34’53” Bordignon (S ), 35’56” De Pietri ( R), 38’11” Poletto (S ), 39’02” Manfrin (S ), 41’42” Clodelli (S ), 41’50” De Pietri (R ), 45’04” Clodelli (S ), 49’56” Squeo (R )

ARBITRO:Brambilla – Fontana

NOTE: BLU: PT: Poletto (S); ST: Pozzato (S), De Pietri (R ), De Pietri (R)

D.P.L