prossime partite
vs Follonica – Sandrigo Hockey 1968 14 Dicembre 2019 / 18:00 CET
vs A. Wasken Lodi – Sandrigo Hockey 1968 21 Dicembre 2019 / 20:45 CET
vs Sandrigo Hockey 1968 – Breganze 4 Gennaio 2020 / 20:45 CET
ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO ONLINE

PUNTE

54

Claudio

Cacau

ALI

4

Alberto

Pozzato

7

Paolo

Chemello

19

Alex

Menin

11

Marc

Vàzquez

DIFENSORI

2

Diego

Nicoletti

6

Marco

Poletto

17

Stefano

Campagnolo

3

Paolo

Scanavin

PORTIERI

13

Cristian

Gasparotto

18

Mauro

Dal Monte

CLASSIFICA

PTI
GTE
VTE
PTE
PSE
RFT
RST
DIFF
PEN
1
AMATORI WASKEN LODI
27
11
9
0
2
48
30
18
2
GDS IMPIANTI FORTE MARMI
21
11
6
3
2
48
25
23
3
HOCKEY VALDAGNO 1938
20
11
5
5
1
44
34
10
4
GSH TRISSINO
19
11
6
1
4
54
34
20
5
LANARO BREGANZE
17
11
5
2
4
46
36
10
6
CGC VIAREGGIO
17
11
4
5
2
33
31
2
7
UBROKER SCANDIANO
16
11
5
1
5
39
42
-3
8
IMPREDIL FOLLONICA
11
11
2
5
4
35
38
-3
9
MONTEBELLO HOCKEY
11
11
2
5
4
21
29
-8
10
CREDIT AGRICOLE SARZANA
11
10
3
2
5
35
43
-8
11
STEMA HOCKEY BASSANO
11
11
3
2
6
27
46
-19
12
TELEA MEDICAL SANDRIGO
10
11
3
1
7
40
50
-10
13
TEAMSERVICECAR MONZA
10
11
2
4
5
27
41
-14
14
BDL CORREGGIO
9
10
3
0
7
26
44
-18

FRANCESCO MARCHESINI
Allenatore

MEZZO SECOLO IN PISTA

La storia dell’Hockey Arena Sandrigo ha inizio nel 1968, quando Bruno Casagrande, che in seguito scrisse la storia societaria come allenatore, assieme a Giorgio Zappon e al parroco decisero di costruire una pista e di affiliare alla FIHP la nuova squadra, che all’epoca giocava in divisa giallo-verde.

Nel mezzo secolo che ci separa da quel giorno la società ha vissuto momenti difficili e di gloria, ha cambiato nome e colori, ben due volte (dal ‘75 bianco-verde e dall’80 bianco-azzurro), ma la filosofia societaria è rimasta sempre la stessa, con al centro di tutto il settore giovanile.

Tutti i successi ottenuti dal Sandrigo Hockey, infatti, sono frutto del vivaio di casa, che a livello giovanile ha conquistato ben 8 scudetti, 12 Coppa Italia e 3 premi FIHP per il miglior settore giovanile nazionale. Oltre naturalmente alle quattro promozioni in Serie A1, e i play-off sfiorati con il 7° posto del ‘97, ottenuti sempre con talenti cresciuti a Sandrigo.